fbpx

Agritalia, produttori di anguria della miglior qualità

Agritalia, produttori di anguria della miglior qualità

 

Tra poco, Agritalia Coop inizierà la sua produzione di anguria dumara.

Questa pianta ha bisogno delle stesse condizioni climatiche del melone: Per germogliare, il seme vuole temperature calde ed un clima soleggiato. Se le temperature dovessero scendere improvvisamente, dovrete proteggere le piantine con tunnel agricoli e teloni scuri, che impediscano al terreno di disperdere calore.

Le produzioni di anguria temono le gelate notturne improvvise. Se la temperatura scende al di sotto dei 14 gradi, anche per un breve periodo, la crescita delle piantine potrebbe interrompersi e l’intero raccolto andrà perso.

Il terreno dev’essere ricco, morbido e vangato a fondo. Per rendere la polpa più dolce e succosa, consigliamo di coltivare l’anguria in campi ricchi di potassio o arricchiti con della cenere.

Quando avviene la raccolta delle angurie

In condizioni perfette, le angurie della variante dumara raggiungono la piena maturazione dopo ben 4 mesi dalla semina.

Per via della loro crescita lenta, queste piante devono essere difese da numerose malattie, le più pericolose delle quali sono le virosi e le malattie fungine.

Le virosi si possono diffondere a causa degli afidi, dei piccoli parassiti resistenti ai normali insetticidi. Il modo migliore per prevenire la loro comparsa consiste nell’impiegare dei prodotti a base di Piretro, una sostanza considerata non pericolosa per le piante ed ammessa anche in agricoltura biologica.

Mentre le infestazioni fungine si possono prevenire facendo molta attenzione all’irrigazione delle piante e sarchiando regolarmente il terreno. L’anguria richiede una quantità di acqua crescente, che va di pari passo con lo sviluppo della pianta. Subito prima del raccolto, consigliamo di ridurre l’irrigazione, in modo da rendere la polpa dell’anguria più zuccherina e saporita.

Scegliete Agritalia Coop, produttori di anguria dumara dal 1989

Agritalia Coop è un’azienda dell’Agro Pontino, nata dalla collaborazione di un piccolo gruppo di agricoltori, che si occupa della produzione di anguria dumara con tecniche sicure, che rispettano i cicli naturali del terreno.

Più nel dettaglio, ci avvaliamo della rotazione colturale, della solarizzazione e della pacciamatura con teli biodegradabili. Facciamo uso di pesticidi e sostanze chimiche solamente quando ritenuto strettamente necessario e quando ogni altra metodologia si è dimostrata inadeguata. Solo in questo modo siamo sicuri di fornire ai nostri clienti un prodotto sano e nutriente.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci. Saremo lieti di rispondere ad ogni vostra domanda in merito alle nostre produzioni di anguria dumara.

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *