Lattuga Cappuccina: proprietà, valori nutrizionali e calorie

Lattuga Cappuccina: proprietà, valori nutrizionali e calorie

La lattuga cappuccina è una delle verdure più utilizzate come contorno nella dieta mediterranea. È composta soprattutto da acqua, quindi è un alimento ipocalorico e che aiuta il transito intestinale. Oltre a queste caratteristiche riserva proprietà benefiche sotto altri aspetti per una dieta sana e per mantenersi in forma.

Proprietà della lattuga cappuccina

La lattuga cappuccina è una delle tante varietà di questo ortaggio, che si presenta con foglie tonde, moderatamente carnose e di colore verde brillante.
Si può gustare a crudo, soprattutto in estate come alimento rinfrescante o per preparare insalate ricche, oppure cotto. In questo caso, per non perdere gran parte dei valori nutrizionali, le foglie vanno messe in poca acqua bollente, appena scottate. Lo stesso brodo che si ottiene può essere gustato da solo come coadiuvante del sonno alla sera, per calmare i nervi e scaricare la tensione, oppure come ingrediente di una minestra.
Le proprietà della lattuga cappuccina riguardano l’apparato digerente, la forma fisica, il sistema circolatorio, alcune malattie dismetaboliche e il buon apporto di vitamine e minerali.

Dai benefici dell’apparato digerente all’apporto di vitamine

La lattuga cappuccina andrebbe gustata con il limone e non con l’aceto, che sfalda le delicate foglie.
Mangiare questo ortaggio significa dare all’organismo un apporto importante di fibra, che come è noto aiuta il transito e le funzioni intestinali, oltre a favorire il rafforzamento del sistema immunitario.
La fibra contenuta nella lattuga cappuccina è l’inulina, nella quale è presente in minima parte anche del fruttosio dalle comprovate proprietà benefiche per l’intestino. La lattuga cappuccina contiene anche probiotici, che riducono il meteorismo e l’accumulo di gas, quindi eventuali coliche e gonfiore addominale. Il transito intestinale più veloce evita quindi la fermentazione di alcuni cibi, come i latticini, che provocano tra le altre cose, anche l’alitosi. In questo modo l’apparato digerente si arricchisce di una flora batterica benefica per tutto il resto dell’organismo e per contrastare infezioni e infiammazioni.
Per chi soffre di patologie dismetaboliche come il diabete, è indicata in quanto ridimensiona il livello di glucosio nel sangue, essendo adatta a una dieta ipocalorica.
A tale proposito è consigliata per chi soffre di problemi circolatori e a livello cardiaco, in quanto non appesantisce il lavoro degli organi e, anzi, lo favorisce.
La lattuga cappuccina è ottima anche per avere un buon apporto di vitamine e minerali, tra cui la A e la C. Queste sono fondamentali per aiutare l’organismo a contrastare virus e batteri, quindi anche i malanni di stagione, e sono utili per mantenersi giovani più a lungo. La vitamina C in particolare è nota per essere un potente antiossidante, che combatte l’azione dei radicali liberi. Non si ha soltanto una bella pelle, ma anche il rinnovamento delle cellule di organi importanti, come il cuore e il cervello.

Valori nutrizionali e calorie della lattuga cappuccina

La lattuga cappuccina non è assolutamente grassa ed è uno degli alimenti per i contorni di chi vuole seguire un regime alimentare dimagrante o di mantenimento della forma.
In soli 100 g di prodotto si contano soltanto 15 calorie, che però rappresentano un concentrato di nutrienti fondamentali.
Tra questi il sodio, che aiuta il buon funzionamento del cervello stimolando un ottimo umore, il calcio che serve a rinforzare le ossa, le unghie, i denti e i capelli e il ferro per combattere l’anemia e i cali nei livelli di emoglobina. A questo si aggiunge il contenuto in magnesio, che stimola le riserve di energia e favorisce lo slancio nell’attività fisica e negli impegni a livello intellettuale, mentre il buon apporto di potassio è indicato per chi pratica sport.
Come molti sanno questo minerale è alla base del buon funzionamento dei muscoli, compreso il cuore, ed è per questo che fa bene nel caso si debba affrontare una prova sportiva o un allenamento intenso.
Per avere tutti questi benefici è consigliabile acquistare il prodotto biologico o che fa parte di coltivazioni senza l’uso di nitrati.

Curiosità sulla lattuga cappuccina

La lattuga cappuccina è un ortaggio leggermente sedativo e dalle proprietà calmanti ampiamente riconosciute. Contiene, infatti, una sostanza chiamata Lattucina, presente soprattutto al momento del taglio del rizoma centrale e che si manifesta sotto forma di liquido bianco, somigliante al latte. Mangiata alla sera concilia il sonno, ma sembra essere anche nemica della libido, che ne risente sensibilmente con un calo del desiderio, specie nei casi in cui se ne abusi con una certa frequenza.

pulsante scopri di più

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *