Lactuca sativa: vediamo nel dettaglio tutti i benefici che comporta l’assunzione della lattuga

Lactuca sativa: vediamo nel dettaglio tutti i benefici che comporta l’assunzione della lattuga

 

La lattuga, o Lactuca sativa, è uno dei prodotti più consumati al mondo. Viene prodotto in centinaia di varianti differenti e impiegato in migliaia di ricette. La classica insalata verde, con il suo sapore fresco e l’alta concentrazione di fibre, è il modo più semplice e comune per portare in tavola questo prezioso ortaggio, ma esistono molti altri modi per cucinarlo mantenendone intatte tutte le qualità.

Vediamo subito come preparare la nostra amata Lactuca sativa e alcuni consigli utili per chi vuole mantenere il suo peso forma (o calare di qualche chilo).

Come preparare la lattuga

Niente sale ed una goccia d’olio

Il sale è un condimento che andrebbe assunto con la massima attenzione. Fortunatamente la nostra amata lattuga non ne ha bisogno. Una goccia d’olio extravergine di oliva è più che sufficiente per aggiungere un pizzico di sapore e migliorare l’assorbimento di alcune vitamine e di un prezioso antiossidante, la quercetina, che protegge le cellule dai processi degenerativi ed infiammatori.

L’olio viene visto come un condimento particolarmente ricco e, di conseguenza, inadatto alle diete per perdere peso. Niente di più falso. Se di ottima qualità, l’olio extravergine di oliva non solo è un’importante fonte di vitamine ed oligominerali ma, assumendolo nelle giuste quantità, attiva un processo biochimico che convince il nostro cervello che siamo sazi e non abbiamo bisogno di mangiare altro.

A pranzo, una bella insalata di lattuga verde, condita con un filo d’olio e qualche goccia di limone, sarà più che sufficiente per bloccare lo stomaco fino a sera e, allo stesso tempo, assumere la dose giornaliera consigliata di vitamine e fibre.

proprietà della lattuga lollo verde

La lactuca sativa o, più semplicemente, lattuga, rappresenta la base per molti piatti gustosi e salutari.

La Lactuca Sativa va consumata fresca

Dopo pochi giorni, le piante appartenenti alla specie della Lactuca Sativa iniziano ad appassire e perdono gran parte del loro contenuto di vitamina C e altri antiossidanti. Anche conservare l’ortaggio nel frigorifero non ferma il processo degenerativo, per questo motivo ne consigliamo l’assunzione quando le foglie hanno ancora un colore verde brillante.

Evitate di tagliare la lattuga con i coltelli in metallo

Il metallo, a contatto con gli ortaggi, genera un processo che porta all’ossidazione dei composti alimentari, provocando la perdita dei nutrienti e delle vitamine. Per tagliare le foglie di lattuga, consigliamo di utilizzare una lama in ceramica o di spezzarle a mani nude.

Agritalia, vi ricordiamo, produce lattuga lollo verde e cappuccina, due varietà ricche di antiossidanti, betacarotene (la stessa sostanza contenuta nelle carote), vitamina A e C. Per maggiori informazioni in merito alle nostre produzioni, vi invitiamo a contattarci.

contatti

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *