Agri Italia rinnova il suo comparto macchine. Installata una nuova accatastatrice di prodotti agricoli

Agri Italia rinnova il suo comparto macchine. Installata una nuova accatastatrice di prodotti agricoli

ROVESCIATORE DI CASSONI AUTOREGOLANTE A CICLO CONTINUO CON SISTEMA PNEUMATICO, un termine complesso per la nuova arrivata nel parco macchine di Agri Italia, pensata per migliorare la produzione agricola di cocomero, ravanelli, lattuga lollo e cavolo rapa.

Si tratta di una macchina adatta al rovesciamento di prodotti ortofrutticoli, capace di gestire anche prodotti delicati e di grandi dimensioni con un peso superiore ai 25 Kg, come i nostri amati cocomeri Dumara.

Il modulo di ingresso è adatto a ricevere colonne formate da 4 cassoni alti ognuno 85 cm, permettendo un notevole risparmio di tempo e manodpera dedicata al disimpilare i prodotti della nostra terra.

Il gruppo rovesciatore dispone di una pratica culla autoregolante, il che lo rende adatto a lavorare con tutti i tipi di cassoni, sia in plastica che in legno e perfetta per essere integrata all’interno della produzione agricola di cocomero.

Agri Italia rinnova il suo comparto macchine, costi e tempi estremamente ridotti

Il sistema di ribaltamento brevettato, il vero cuore della macchina ed il motivo per cui è così innovativa, è costituito da una culla dotata di cappello con cuscino gonfiabile, con il compito di stabilizzare i frutti durante la fase di rovesciamento per evitare che si urtino fra loro, danneggiandosi.

Il cassone viene quindi capovolto di mezzo giro, così da rilasciare completamente la merce, e poi fatto avanzare su un nastro trasportatore con fondo ammortizzato.

Una pinza meccanica avrà il compito di sollevare lentamente il cassone e liberare delicatamente tutti i frutti contenuti al suo interno, adagiandoli sul nastro trasportatore, ovviamente rigorosamente ammortizzato tramite un rivestimento in spugna.

Il sistema costituito da nastro trasportatore, culla, e pinza di prelievo, è in grado di impilare i cassoni dopo averli svuotati, andando a creare colonne da 3 a 6 elementi che verranno spinti lateralmente fuori dal percorso del macchinario per poi iniziare subito con una nuova pila.

Si tratta di un ciclo ininterrotto che non viene fermato neanche dal mancato prelievo dei cassoni vuoti, permettendo così un’operazione continua e costante.

Grazie a questa nuova aggiunta nel parco macchine di Agri Italia, azienda produttrice di cocomero e altri ortaggi,  siamo in grado di “processare” fino a 110 cassoni all’ora, il che, anche per via della mole della nostra produzione, significa un risparmio di tempo notevole.

Per conoscere tutti i dettagli della nostra produzione, non esitare a contattarci. Il nostro staff sarà a tua disposizione per chiarire ogni dubbio.

pulsante scopri di più

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *