Ravanelli, Agri Italia segna nuovi successi anche con il prezioso ortaggio rosso rubino

Ravanelli, Agri Italia segna nuovi successi anche con il prezioso ortaggio rosso rubino

I record di Agri Italia non si fermano solo alla lattuga trocadero, un’attenta coltivazione e l’opera di staff specializzato ha permesso all’azienda dell’Agro Pontino di ottenere un altro importante traguardo anche per quanto concerne la coltivazione di ravanello.

Agri Italia negli ultimi mesi è stata in grado di muovere più di 3,5 milioni di mazzetti alla settimana, che tradotto in automezzi fanno la straordinaria cifra di 10 tir al giorno in partenza dalla nostra sede.

Ma quali sono i motivi per cui questo piccolo e saporito ortaggio è così apprezzato?
Vediamoli insieme:

Ravanelli, virtù e proprietà inaspettate

Molto diffuso nella sua forma rossa a polpa bianca, (ma ne esistono diverse tipologie fuori dal nostro territorio) il ravanello è un alimento estremamente salutare in quanto povero di calorie, 16 ogni 100 grammi, ma ricchissimo di vitamina C, B e ferro.

I nutrienti di questa piccola pianta sono fondamentali per il nostro organismo, motivo per cui noi di Agri Italia consigliamo di mangiarne ogni giorno, anche in piccole dosi ridotte in succo o sotto forma di tisana.

Tra le sue numerose proprietà, quelle più importanti che ci sentiamo di elencarvi sono:

Proprietà disintossicanti: i ravanelli generano un’azione disintossicante di portata tale da coinvolgere tutto l’organismo se assunti in dosi ingenti insieme a del succo d’ananas (attenzione a non esagerare, in quanto può irritare l’intestino), mentre assunto da solo in piccole dosi, il succo di ravanello è ottimo per depurare il fegato.

Proprietà purificanti del sangue: contenendo molto zolfo, i ravanelli permettono efficaci azioni disintossicanti del sangue e bilanciano il ph della pelle.

Proprietà calmanti: Nel caso si stia affrontando un periodo particolarmente stressante, assumere un cucchiaio di succo di ravanello ogni mattino permette di beneficare delle sue proprietà calmanti.

Ravanelli, regole per l’assunzione

I ravanelli appena colti sono di un colore rosso deciso, con le foglie perfettamente verdi e non macchiate di giallo. Possono rimanere freschi anche per 10 giorni se conservati in frigo dopo essere stati accuratamente lavati e le foglie possono essere utilizzate per preparare tisane depuranti.

Le proprietà disintossicanti del ravanello non hanno bisogno della riduzione in succo per essere assaporate in pieno, anche una fresca insalata è perfetta per beneficiarne, noi di Agri Italia consigliamo di accompagnare il prezioso ortaggio con foglie di tarassaco, succo di limone e, ovviamente, olio extravergine di oliva in piccole quantità.

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *