I ravanelli e le loro capacità dimagranti, tutti i motivi per mangiare abitualmente questi ortaggi

I ravanelli e le loro capacità dimagranti, tutti i motivi per mangiare abitualmente questi ortaggi

I ravanelli sono un alimento indicato in qualunque dieta bilanciata che abbia tra gli obiettivi sia la perdita di peso che la depurazione dell’organismo.

Poveri di grassi e carboidrati, ma ricchi di fibre e sostanze importanti per le corrette funzioni cardiovascolari, questi ortaggi possono essere consumati in un’infinità di modi differenti che ne mantengono intatte tutte le proprietà. I nutrizionisti, in particolare, consigliano la loro introduzione nei pasti in virtù dell’elevata quantità di flavonoidi contenuti, una sostanza salutare per l’organismo che spesso non viene assunta in quantità sufficiente.

Per dimagrire utilizzate ravanelli freschi ed evitate le pillole

Per le loro molteplici qualità, i ravanelli hanno attirato l’attenzione di sedicenti farmacisti e dietologi che sono soliti “spacciare” versioni in pillole del nostro amato ortaggio. Dateci retta, non c’è modo migliore di gustare i ravanelli di una bella insalatona. Questi ortaggi andrebbero consumati freschi per sfruttare tutte le loro capacità dimagranti, meglio se come contorno o antipasto di una cena bilanciata a base di pesce.

Un altro ottimo di gustare i ravanelli lasciandone intatte le proprietà è quello di farne un centrifugato. La bevanda così ottenuta, se assunta prima di coricarsi a letto, favorirà un sonno naturale e aiuterà l’organismo a smaltire le scorie accumulate con i pasti della giornata.

zuppa di foglie di ravanello

I ravanelli possono essere consumati in molti modi diversi, tutti utili per dimagrire.

Le proprietà depurative di questo ortaggio

Forse anche più famose delle sue proprietà dimagranti, le caratteristiche depurative del ravanello ne fanno un alimento utile per le persone in sovrappeso. Questo ortaggio è un prezioso alleato contro il colesterolo e tutti quei disturbi dismetabolici che possono sorgere durante regimi alimentari non salutari.

Infine vogliamo citare la capacità di questo alimento di proteggere il fegato. Si tratta di una sua caratteristica riconducibile alle sostanze isotiocianati e antocianidine, di cui il ravanello è particolarmente ricco. Queste sue caratteristiche permettono al ravanello di ridurre i danni indotti dall’obesità e dall’abuso di alcol.

In vista dell’estate, aumentate il consumo di ravanello

La vitamina C e B, il fosforo e lo zinco contenuti nel ravanello proteggono la pelle dagli inestetismi dell’età e dai pericoli provenienti da un’eccessiva esposizione dal sole. Con l’arrivo dell’estate, assumere alimenti quali ravanelli, carote e arance aiuta a prevenire melanomi e bruciature, l’importante è coprirsi nelle ore più calde del giorno.

Per ulteriori informazioni in merito ai ravanelli ed agli ortaggi prodotti da Agritalia, vi invitiamo a contattarci.

contatti

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *