Vizi e virtù dei ravanelli, la gemma rossa dei nostri campi

Vizi e virtù dei ravanelli, la gemma rossa dei nostri campi

Una dieta bilanciata è, di solito, la prima voce in ogni lista sul come migliorare il proprio stile di vita e la propria salute, eppure, per mancanza di tempo o semplice pigrizia, è anche il primo dei “buoni propositi” che viene dimenticato.

Mangiare in modo sano richiede tempo e dedizione, eppure i benefici che porta al nostro organismo sono numerosi e concreti. Una persona abituata ad una dieta bilanciata è più attiva, ha una soglia dell’attenzione più alta e difese immunitarie più forti.

E tra gli alimenti che spesso passano in secondo piano nella “dieta dell’uomo moderno” ci sono proprio i ravanelli. Piccole e croccanti radici rosso rubino che non solo apportano un’importante quantità di vitamina C al nostro organismo, ma ci aiutano anche a combattere lo stress.

 

Vizi e virtù dei ravanelli, la capacità calmante

L’assunzione di succo di ravanello ha effetti calmanti ben documentati che derivano dalla sua capacità di agire sul sistema nervoso. Un cucchiaino di succo prima dei pasti non è un’abitudine salutare solo per l’importante quantitativo di vitamina C che contiene l’ortaggio, ma aiuta anche a distendere i nervi, calmare la tosse e garantire un buon sonno.

 

Vizi e virtù dei ravanelli, depurativi e diuretici

Il ravanello è molto apprezzato in erboristeria per le capacità depurative dei reni. Anche una piccola quantità consumata ogni giorno attiva proprietà disintossicanti aiutando i reni ad eliminare le scorie dal sangue. Le sue capacità diuretiche, inoltre, sono indicate in caso di rischio di calcoli renali.

 

Vizi e virtu dei ravanelli, quando evitarli

Non accade spesso, ma ci sono casi in cui è indicato ridurre il consumo di ravanelli. Se si soffre di irritazione intestinale, ad esempio,  il ravanello può portare a stati di infiammazione. Stessa cosa nel caso si stia soffrendo di irritazione al colon, gastrite e colite.

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *